Blog: http://eta-beta.ilcannocchiale.it

Sono problemi

Ore 4. E' notte. Fa freddo.E al mercato ombre di uomini e donne, si toccano, senza parlare, tra bieda e arance e accendono livide luci di neon.
 Ore 6 del mattino, due ragazzi di colore, occhi ancora abbottati di sonno, alzano le saracinesche, li sento armeggiare nella cucina del bar, rumore di piatti, di bidoni della spazzatura.
Ore 6.30 sempre del mattino, le portinaie infreddolite, aprono i cancelli e armate di scope e spazzoloni, vanno su e giù (non per le antiche scale!) per le rampe dei garage e, rabbrividendo, levano foglie, cartacce etc.
Ore 7 ancora del mattino commercianti e impiegati ripetono da anni i loro stanchi e noiosi rituali: le macchine si mettono in moto con sbuffi di fumo bianco, si accende qualche sigaretta, due parole con il vicino di negozio.
Ore 8 .Scalpiccìo di piccoli piedi nascosti dietro improbabili zaini si trascinano dietro figure di madri di  padri di nonne e di altri .
Tutti sembrano assenti, preoccupati, già stanchi.
Sarà per B16 o per mastella family?

Pubblicato il 18/1/2008 alle 7.51 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web